Home > Cisco > Testare la qualità della linea ADSL

Testare la qualità della linea ADSL

Spesso tra le  varie problematiche che si possono incontrare durante l’installazione di linee ADSL, la qualità offerta e’ uno di questi.  I router  Cisco ci mettono a disposizione un comando specifico per verificarne l’efficienza.

Show dsl interface atm

Tra i vari parametri che  vengono visualizzati ci soffermeremo su due di questi che già da soli danno un’ idea della qualita’ della linea. Il primo è il rumore di fondo (noise) che viene espresso in decibel, ed il secondo è l’attenuazione (attenuation) sempre espresso in decibel. Con questi due parametri si puo’ gia’ avere un’idea di ciò che il gestore sta erogando.

Il primo parametro viene visualizzato con la seguente espressione;Noise Margin:     18.00 dB il concetto di rumore è abbastanza semplice, più alto è il rumore e minore è la qualita’ della linea. Diciamo che intorno ai 20.0 dB la linea puo’ essere utilizzata senza alcun problema , per grandezze inferiori si potrebbero avere dei problemi che consistono nella perdita di pacchetti.

L’altro parametro è l’attenuazione, anche lui espresso in Decibel e viene visualizzato nel seguente modo; Attenuation : 10.0 dB. Questo numero varia a seconda della qualita’ della linea e del rumore stesso (noise), infatti maggiore sono i Decibel di “Noise Margin” e inferiore è l’attenuazione. Per intenderci l’attenuazione puo’ essere interpretata come la perdita di segnale tra il punto A ed il punto B della rete.

La soluzione a questi problemi può essere: Sotituzione del doppino ADSL, sotituzione del filtro ADSL o diminuzione della distanza tra la centrale che eroga il servizio ed il router che lo utilizza.

Share

Cisco ,

  1. Nessun commento ancora...